La Via dell’Ascolto – Tomatis per tutti

"La capacità di ascoltare è la madre di tutte le altre capacità: dell’apprendimento, del linguaggio, della relazione, degli affetti, della memoria, dell’intelligenza e perfino dell’identità personale e della salute psicofisica."

Alfred Tomatis
Medico otorinolaringoiatra francese

Il metodo tomatis

Il metodo Tomatis rieduca l’orecchio, stimolando la persona nella sua globalità psico-fisica.

Forse non tutti sanno che ascoltare è una facoltà che si può educare affinché l’orecchio possa utilizzare al meglio le sue funzioni di:

  • organo fondamentale del linguaggio,
  • integratore della postura e dello schema corporeo,
  • fonte degli stimoli necessari al dinamismo del cervello.

    Un servizio innovativo e un’opportunità di benessere per migliorare l’attenzione, la concentrazione, la memoria, la coordinazione motoria, diminuire la stanchezza cronica, l’ansia, lo stress. Il metodo aiuta anche negli acufeni.

    Il progetto nasce dal percorso di evoluzione del Centro DSA, trovando riscontro e conferma alle intuizioni, alle ricerche sperimentali ed alla pratica del Metodo Tomatis, otorinolaringoiatra francese, inventore dell’audiopsicofonologia, disciplina che si propone di migliorare l’ascolto e la comunicazione.

Il Centro DSA di Ancona si impegna a diffondere, da una realtà territoriale campione, le potenzialità e le applicazioni del metodo, le esperienze italiane ed europee, nonché la storia e le sperimentazioni attivate dal dott. Tomatis su vari target di pazienti, utilizzando i canali “social”, il sito dedicato con azioni di webinar informativi verso la cittadinanza interessata.

RIEDUCAZIONE ALL'ASCOLTO PER TUTTE LE ETÀ

NATI PREMATURI

L’ascolto della voce della mamma, filtrata elettronicamente, permette di ricostruire l’ambiente sonoro intrauterino con l’obiettivo di restituire loro il tempo per completare la maturazione fisiologica.

BAMBINI

La terapia dell’ascolto è utile nel caso di disturbi dell’attenzione, difficoltà di apprendimento, disturbi del linguaggio, disturbi evolutivi, ritardi motori e psicomotori.

adulti-viola.png

ADULTI

Si lavora sul potenziamento e miglioramento delle capacità uditive e sugli aspetti posturali. Il rilassamento e la percezione del corpo sono facilitate, la respirazione diventa più ampia, distesa, controllabile.

CAMPI DI APPLICAZIONE

  • Apprendimento lingue straniere
  • Difficoltà/Disturbi di apprendimento
  • Difficoltà di attenzione, concentrazione e memoria
  • Acufeni
  • Iperattività (ADHD)
  • Vertigini
  • Difficoltà psicomotorie
  • Disarmonie posturali
  • Ritardo di linguaggio
  • Disturbo di linguaggio
  • Balbuzie
  • Autismo
  • Sindrome di Down
  • Alzheimer
  • Demenza senile
  • Parkinson
  • SLA
  • Accompagnamento alla gravidanza e al parto
  • Iperaffaticabilità
  • Stress
  • Stati depressivi
  • Fragilità cognitive della persona anziana
  • Disfonie
  • Armonizzazione della voce cantata
  • Ottimizzazione della performance vocale
MEZZI UTILIZZATI

LA MUSICA

Viene usata prioritariamente musica di Mozart, in generale sinfonie giovanili e i concerti per violino e orchestra, perché sono molto più ricchi di armoniche acute, che ricaricano maggiormente. Si utilizza anche il canto gregoriano che è straordinario da un punto di vista neurofisiologico: ha un ottimo effetto, favorisce una distensione “attiva”, interagisce con la respirazione e il battito cardiaco, rimette in armonia tutto il sistema neurovegetativo. Nel caso di bambini, la voce materna che viene filtrata e fatta ascoltare, così come la ascoltavano in utero.

L'ORECCHIO ELETTRONICO

La rieducazione all’orecchio attraverso il metodo Tomatis è realizzata facendo ascoltare dei brani musicali filtrati dall’orecchio elettronico, una speciale apparecchiatura elettronica che funziona come un orecchio ideale. È una sorta di amplificatore a due canali per gestire i suoni gravi e acuti separatamente. L’ascolto con l’orecchio elettronico produce un effetto di ginnastica dei muscoli dell’orecchio medio. Non si modifica nulla della persona in sé ma le si fornisce la possibilità di lavorare meglio.

“L’orecchio è anche uno dei migliori strumenti di guarigione.”

Alfred Tomatis

L'ENTE PROMOTORE

I PARTNER

Atelier di Movimento (Milano)

Gli amici
DI TOMATIS

Una rete territoriale di sostegno al progetto e di supporto all’azione di crowdfunding.

Contribuisci anche tu alla realizzazione DEL PROGETTO

Contribuisci donando sulla piattaforma
di crowdfunding "Rete del Dono"